Evento Finito

99 Visite

Dettagli dell’evento

Aggiungi al calendario 06/18/2018 06:30 PM 06/18/2018 09:00 PM Europe/Paris Le Tribù dell’innovazione: riconoscere gli innovatori in azienda Adecco Italia, Via di Tolmezzo 15 - Milano admin fiordirisorse@fiordirisorse.eu false MM/DD/YYYY

Tu a quale tribù appartieni?

È la domanda che ci faremo nell’ultimo evento di FiordiRisorse Milano della stagione, ospitati da Adecco Group, particolarmente sensibile ai temi dell’innovazion e del cambiamento.

Si perchè il concetto di tribù è utilizzato nel tempo per definire e descrivere gruppi differenti tra loro, accumunati da loro somiglianza dettata dall’organizzazione politica, sociale e ideologica.

Ma questa sera parleremo della tribù dell’innovazione e degli innovatori sedicenti o reali.
Discuteremo insieme delle dinamiche che favoriscono o che impediscono la nascita e la crescita delle condizioni a supporto dell’innovazione sia in ambito aziendale sia sociale. Il cosiddetto ecosistema dell’innovazione è una variegata piattaforma che assembla molte tribù.

Chi sono quindi i padri fondatori della tribù dell’innovazione?
Siamo davvero certi che l’innovazione appartenga solo alle tecnologie o invece la vera innovazione avvenga attraverso la conoscenza della filosofia e della cultura umanistica?

Abbiamo invitato a parlarne con noi Ivan Ortenzi, chief innovation evangelist di BIP, autore del libro “Innovation Manager” che da oltre 10 anni frequenta, partecipa e studia le dinamiche dell’ecosistema dell’innovazione in Italia e all’estero.

Marco Turchini, Head of Innovation A2A, che da anni vive la tribù dell’innovazione in Italia e all’estero prima da consulente, poi da imprenditore nel mondo del digitale consumer e ora come interprete delle esigenze di innovazione di una grande azienda.

Paolo Cervari, filosofo, ma prima copywriter, giornalista, romanziere, manager. Da diversi anni lavora in contesti di cambiamento e innovazione nel cam. Scrittore (anche di fiction) e sugli argomenti legati alla formazione, allo sviluppo organizzativo e all’apprendimento nelle organizzazioni ha pubblicato numerosi articoli e libri.